Da ciò che sono a rischio donne con sindrome dell'ovaio policistico

Anonim

Un nuovo studio australiano rivela che le giovani donne affette da sindrome dell'ovaio policistico sono ad aumentato rischio di un grave disturbo metabolico.

Analizzando un'enorme quantità di dati per oltre 6.000 donne, i ricercatori della Mona University hanno scoperto che anche se una donna è giovane e non sovrappeso, è più a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 se soffre di sindrome dell'ovaio policistico.

I dati di ricerca erano per ragazze di età compresa tra 25 e 28 anni e coprivano un periodo di nove anni. Circa 500 delle donne sono state diagnosticate con PBO.

I ricercatori hanno scoperto che le donne con la sindrome hanno il doppio delle probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 cinque volte di più.

Fino ad ora, la sindrome dell'ovaio policistico non era un fattore di rischio per il diabete, ma una nuova ricerca sottolinea la necessità di tenere conto di questo parametro nel test prognostico.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più