I mirtilli aiutano a concentrare i bambini

Anonim

Il mirtillo può aiutare la memoria e la concentrazione nei bambini, secondo una nuova ricerca pubblicata sull'European Journal of Nutrition.

L'indagine è stata condotta nell'arco di tre settimane da maggio a luglio 2012 e ha incluso un totale di 21 bambini di età compresa tra 7 e 10 anni di età compresa tra 7 e 10 anni.

Ad ogni bambino che ha partecipato è stata assegnata una delle tre bevande contenenti mirtilli diversi o no, in un giorno durante ciascuna delle tre settimane. In particolare, i bambini hanno ricevuto tutte e tre le bevande durante lo studio, inclusa una grande dose di mirtillo (30 grammi, equivalente a circa 1, 75 tazze): una piccola dose di mirtilli (15 grammi, equivalenti a circa ¾ tazze ): o una dose di tipo placebo (0 g di mirtillo).

Dopo ogni dose, è stata somministrata una serie di quattro test cognitivi ai bambini che hanno valutato la memoria e la concentrazione a intervalli di tempo diversi durante il giorno (1, 25, 3 e 6 ore dopo la somministrazione). Nel giorno del test e prima ancora, i bambini sono stati costretti ad eliminare i flavonoidi dalla loro dieta.

I ricercatori hanno trovato una forte correlazione tra l'assunzione delle erbe e le prestazioni dei bambini, con l'alta dose che li porta a prestazioni eccellenti e la dose placebo che ha come risultato prestazioni peggiori. Un test incentrato sul "riconoscimento tardivo", in cui ai bambini è stato chiesto di ricordare 15 parole - da un elenco di circa 50 - 20-25 minuti dopo averli ascoltati. Rispetto alla prestazione iniziale, i bambini hanno riconosciuto più parole dopo aver mangiato fagioli ad alto dosaggio (hanno mostrato un miglioramento del 9%) rispetto al placebo (diminuzione del 3%).

Prestazioni migliorate per ulteriori lavori - dove i bambini sono stati costretti a ignorare i vari stimoli che hanno attirato la loro attenzione - hanno mostrato i bambini in gruppi con il consumo di mirtilli e in particolare i loro livelli di concentrazione aumentati.

"Sappiamo da tempo che gli antociani promuovono la corretta funzione cerebrale negli adulti, ma ora possiamo vedere gli effetti benefici degli antociani nella memoria e nella concentrazione dei bambini", ha detto Claire Williams, docente della School of Psychology & Clinical Language Scienze presso l'Università di Reading. "Questa ricerca evidenzia il forte legame tra la raccolta di erbe e la funzione cognitiva avanzata nei bambini"

Elena Fafouti Stud. Dietologo - Nutrizionista

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più