HACCP: 2.747 casi di morbillo in Grecia

Anonim

Quasi 3.000 casi sono stati collegati all'epidemia di morbillo nel nostro paese, un anno dopo il suo inizio in Grecia.

In particolare, secondo il rapporto HCDCP, i casi di morbillo ora ammontano a 2.747 casi, di cui tre sono mortali.

In particolare, nell'ultima settimana sono stati segnalati 88 nuovi casi di malattia - un numero in aumento rispetto al numero di casi delle tre settimane precedenti.

Un anno dopo l'inizio dell'epidemia contagiosa infettiva che riappare in Europa alle popolazioni Rom originarie della Romania e poi diffuse nell'Europa centrale e meridionale, l'epidemia di morbillo è in pieno svolgimento in Grecia.

Secondo l'HCDCP, vi è un'incidenza maggiore nella Grecia meridionale. Nella stragrande maggioranza, i casi riguardano cittadini greci, principalmente bambini piccoli provenienti da comunità Rom e persone della popolazione generale, principalmente nella fascia di età compresa tra 25 e 44 anni, che sono immuni al morbillo. Tra questi ci sono più di 100 operatori sanitari che sono stati vaccinati o vaccinati.

Ricordiamo che la malattia e le sue complicanze costano la vita a un bambino, una madre di 17 anni e una bambina di 35 anni di due bambini. Le due vittime minori erano rom e la donna era registrata come paziente dalla popolazione generale

Murray: oltre 2.500 casi - campione greco in Europa, insieme a Italia e Romania

La farmacia può aumentare drasticamente i tassi di copertura vaccinale

Quasi il 30% dei greci non è mai stato vaccinato. Quello che mostra l'indagine di Hellas Health VII

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più