Minaccia di epidemie nell'UE dalla sfiducia verso la vaccinazione

Anonim

Il rischio di epidemie come la polimetrite, la rosolia e il morbillo è un tintinnio del commissario europeo per la salute Vitzen Adriacates, a causa della cautela dell'Europa nei confronti della vaccinazione.

Il problema è stato affrontato ieri dai ministri della Sanità, in seguito alla decisione della Farmacopea italiana di ritirare due lotti di vaccino Novartis per gli anziani.

Come ha sottolineato il Commissario europeo, la vaccinazione è di fondamentale importanza per la salute pubblica e l'incredulità dei cittadini non ha basi scientifiche.

I programmi di vaccinazione sono stati gravemente colpiti nel 1998 a causa di un piccolo studio pubblicato su The Lancet, che collega l'IVR vaccino pediatrico (morbillo, rosolia, parotite) all'autismo. Lo studio più tardi si è rivelato una truffa, ma il rumore che ha causato non si è ancora rotto.

Il problema è tornato alle notizie con la pandemia influenzale nel 2009, quando i vaccini influenzali erano associati al rischio di sviluppare la sindrome neurologica Guigen-Barre. Alla fine, tuttavia, le preoccupazioni sono state scoraggiate.

L'epidemia di Ebola mostra l'importanza di combattere gli agenti patogeni

Rivolgendosi alle sue controparti, il ministro italiano ha avvertito del "senso sbagliato di sicurezza" che esiste in Europa per le minacce alla salute. L'epidemia del virus Ebola in Africa "dovrebbe ricordare a tutti l'importanza di combattere i patogeni", ha aggiunto.

"Dobbiamo invertire l'attuale tendenza allo scetticismo", che minaccia di riportare epidemie di poliomielite, rosolia o tubercolosi in Europa, ha osservato il commissario europeo per la Salute Vitzen Adriachay.

Mentre la vaccinazione è sempre più inaccettabile negli stati membri dell'UE, Adriakaye ha sottolineato la necessità di estendere i programmi di vaccinazione oltre i bambini.

Grazie ai vaccini, l'umanità è stata finalmente liberata dall'orribile malattia della malattia, la prima malattia ad essere eliminata dall'intervento umano.

Lo stesso potrebbe accadere con la poliomielite e il morbillo se i genitori sono disposti a vaccinare i loro bambini.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più