HPV, l'epidemia silenziosa

Anonim

L'HPV (Human Papilloma Virus) può colpire gran parte della popolazione e diffondersi rapidamente, ma molti non sanno di essere stati infettati perché non mostrano sintomi. Per questo motivo, è anche nota come "epidemia silenziosa".

Il papillomavirus umano può causare una varietà di lesioni sulle superfici interessate, con lesioni precancerose e cancerose più gravi. Più spesso si presenta sotto forma di verruche genitali sia negli uomini che nelle donne. Più in particolare, un tipo di virus che può essere percepito è una verruca acuta, che viene vista ad occhio nudo. Ma anche la loro assenza non garantisce che non siamo stati sfidati da lui. Ad esempio, la presenza di infezione asintomatica da HPV nella cervice uterina è un caso molto comune

.

Per questo, è molto importante eseguire controlli preventivi come il Pap test, che può mostrare le cellule infettate dal virus e aiutare le donne ad affrontarle in tempo. È interessante notare che, per quanto riguarda gli uomini, non esiste un metodo stabilito equivalente per rilevare l'infezione nella pratica medica quotidiana.

In ogni caso, è importante sapere che ogni persona sessualmente attiva può essere esposta al virus HPV, motivo per cui l'adozione di misure preventive è della massima importanza. Dati provenienti dagli shock dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), in quanto riportano che più dell'80% delle donne sarà infettata da un tipo di virus HPV all'età di 50 anni. Queste cifre sottolineano la necessità di informazioni e prevenzione.

Modi di protezione contro l'HPV

Ci sono modi per proteggere noi stessi e i nostri bambini dall'epidemia silenziosa che sembra offendere uomini e donne, con particolare preferenza per le ragazze giovani. Il momento più critico della donna per lo scoppio iniziale dell'infezione da HPV è dall'adolescenza a circa 25 anni. In questo momento, la maggior parte delle donne inizia il contatto sessuale e la morfologia della cervice facilita l'infezione dal virus. Inoltre, maggiore è il numero di partner sessuali, maggiore è la probabilità di infezione da HPV.

Oltre a utilizzare un preservativo, che riduce le possibilità di trasmissione dell'HPV, il vaccino è considerato il modo più efficace e affidabile per proteggersi. Quanto prima diventa, la maggiore protezione che fornisce. In particolare, le ragazze dovrebbero avere tra gli 11 e i 18 anni prima di iniziare i rapporti sessuali e fatte gratuitamente. È stato recentemente rilasciato in Grecia e incorporato nel National Vaccine Program (EIA), in quanto ha un eccellente profilo di sicurezza. Fornisce protezione da sette tipi di virus cancerogeni (ad alto rischio) e due a basso rischio.

In ogni caso, anche se qualcuno è infetto dal virus, il vaccino può offrire vantaggi significativi in ​​quanto lo proteggerà dagli altri tipi.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più