"Protezione scudo" contro le allergie e l'obesità ... i cuccioli!

Anonim
.

cuccioli! Scudo protettivo contro allergie e obesità

.

cuccioli! ">

Una domanda frequente per i genitori giovani o futuri è se il contatto con un cane o un gatto sia sicuro per la salute del loro nuovo membro della famiglia.

La risposta degli scienziati sembra essere affermativa e gli ultimi dati di ricerca mostrano che l'esposizione di un bambino agli animali domestici è associata a effetti benefici .

Secondo un nuovo studio scientifico canadese pubblicato online su Microbiome, il contatto di bambini piccoli con tetrapodi simpatici contribuisce allo sviluppo di due tipi di batteri nel loro tratto gastrointestinale, che sono associati a un minor rischio di allergia e obesità.

Quando gli scienziati hanno analizzato campioni di feci da 746 bambini, hanno scoperto che la presenza di un cane o di un gatto a casa durante la gravidanza e il primo periodo della vita del bambino era associata a livelli più elevati di batteri Ruminococcus e Oscillospira che proteggono rispettivamente da allergie e obesità .

"Il concetto di" intervento-cane "durante la gravidanza come misura precauzionale per le allergie e l'obesità non è affatto assurdo, tuttavia altri studi dovrebbero essere effettuati per fornire indiscutibili prove dei suddetti benefici", ha detto l'autore principale dello studio, Anita Kozyrsky, ricercatrice pediatrica presso l'Università di Alberta, secondo la Reuters.

La spiegazione fornita dagli scienziati per i loro risultati ha a che fare con l'effetto degli animali domestici sulla comunità microbica che ospita la vagina e la pelle della madre e dalla quale è interessata la microflora del tratto gastrointestinale del bambino. Qualsiasi cambiamento che accade alla madre, spiega Kozyrskyj, "passa" al bambino durante il parto, anche se è cesareo. Dalla nascita in poi, il trasferimento di batteri benefici viene effettuato direttamente dall'animale al bambino.

Non è il primo studio scientifico a suggerire che il contatto con gli animali domestici sia un bene per la salute dei bambini piccoli, quindi i genitori non devono avere dubbi e preoccupazioni sulla coesistenza dei due!

Vedi anche questo:

Animali domestici: quanto riducono il rischio di morire per malattie cardiovascolari

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più