Succo di melograno dai melograni greci: la sua travolgente azione antiossidante

Anonim

Una nuova ricerca arriva a valutare esclusivamente il significativo effetto antiossidante del succo di melograno in bottiglia sugli esseri umani anche dopo aver interrotto il loro consumo (!). Questo è il secondo sondaggio in vivo.

La ricerca è stata condotta su succo di melograno greco imbottigliato al 100%, spremuto entro 24 ore dalla raccolta della frutta a Koufalia Thessaloniki e conservato in volontari sani che hanno consumato mezzo litro di succo di melograno standardizzato per un periodo di 15 giorni. Nel contesto della ricerca, sono stati misurati e valutati i cambiamenti nei marcatori di stress ossidativo nel sangue dei partecipanti in quattro diversi momenti.

I marcatori studiati erano i livelli di MDA e di proteina carbonile (CARB), che sono indicatori dell'ossidazione delle proteine ​​lipidiche e plasmatiche, contribuendo così a un aumento dello stress ossidativo nel corpo. Inoltre, il glutatione (GSH), che è una delle più importanti molecole antiossidanti, è stato misurato negli eritrociti.

I risultati hanno mostrato che l'indice GSH, associato alla capacità antiossidante, era significativamente aumentato del 22, 6%, immediatamente dopo la fine della somministrazione di succo. Al contrario, i livelli di indice di ossidazione CARB e MDA sono diminuiti rispettivamente del 19, 6% e del 24, 4%, sia immediatamente che una settimana dopo il ritiro del succo.

I risultati della ricerca di cui sopra mostrano che il consumo di succo di melograno in bottiglia, grazie al suo alto contenuto di polifenoli, migliora lo stato antiossidante degli esseri umani riducendo il danno ossidativo ai lipidi e alle proteine.

La perossidazione lipidica è un processo che si verifica naturalmente quando le specie reattive dell'ossigeno (ROS) attaccano gli acidi grassi polinsaturi della membrana cellulare. La distruzione dei lipidi di membrana sono reazioni particolarmente pericolose per la vitalità delle cellule, anche dei tessuti. Inoltre, la perossidazione lipidica plasmatica è considerata uno dei principali fattori causali per l'aterogenesi, causata dall'aumento del deposito di colesterolo nella parete vascolare (arterie). Pertanto, l'effetto protettivo del succo di melograno sulla perossidazione lipidica plasmatica può essere in grado di contribuire alla prevenzione di malattie associate allo stress ossidativo, come le malattie cardiovascolari.

Vale la pena notare che questo studio dimostra per la prima volta la capacità del succo di melograno in bottiglia di migliorare la difesa antiossidante del corpo, anche una settimana dopo aver smesso di mangiare.

È utile conoscere le caratteristiche del succo di melograno in bottiglia che dovresti cercare sull'etichetta per ottenere il massimo antiossidante possibile dal succo di melograno:

- Succo di melograno greco naturale al 100%
- Succo di melograno crudo, cioè succo di melograno budino senza aggiunta o rimozione assolutamente nulla
- Senza conservanti e coloranti
- Senza zucchero aggiunto, solo con gli zuccheri naturali del frutto

Dr. Dimitris Grigorakis Dietista Clinico - BSc, MSc, PhD, Dottore e Scienziato Professore Associato di Dietetica e Scienza dell'Alimentazione dell'Università di Harokopio
Presidente della Greek Nutrition Society

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più