"I Love Myself - Learn About My Health": un laboratorio per donne di Onassis

Anonim

Presentando e discutendo questioni relative alla salute del cuore femminile ... e non solo, il Centro di Cardiochirurgia Onassis celebra la Giornata della donna con l'organizzazione della Tavola Rotonda su "I Love Myself - I Learn for My Health".

L'evento si svolge in collaborazione con il Comune di Kallithea come offerta alle donne di Kallithea lunedì 7 marzo alle 18:30 nella sala "Stelios Papadimitriou" del Centro di cardiochirurgia Onassis (Sygrou 356, Kallithea). L'evento sarà seguito e accolto dal sindaco di Kallithea, il signor Dimitris Karnavas.

Le informazioni sulla salute possono avere un effetto moltiplicatore a causa dei diversi ruoli che una donna può avere. Conoscere importanti problemi di salute influisce anche sulla salute dei membri della famiglia. Il tema da sviluppare riguarderà la cardiopatia coronarica nelle donne, l'osteoporosi, l'ipertensione, il diabete e l'obesità. Sig.ra Genoveva Kolovou, Cardiologa, Direttore, Cardiologo OKK, Athanasios Antonopoulos, Ortopedico, Direttore, Ospedale KAT, Sig.ra Evangelia Karpasou, Cardiologa, OCC, Vasiliki Vartela, Cardiologa, Curatrice B OCD Cardiology Sector e Mr. George Panopoulos, Specialista Patologo - Nutrizionista.

Perché è importante parlare della salute della donna? La fisiopatologia e l'incidenza delle malattie cardiovascolari differiscono tra donne e uomini, come indicato dai fattori di rischio e dalle manifestazioni cliniche nei pazienti. Molte condizioni patologiche riguardano solo le donne (menopausa precoce, diabete mellito o ipertensione arteriosa della gravidanza, ovaie policistiche, ecc.). Inoltre, altre malattie sono più comuni nelle donne che negli uomini (emicrania, Raynaud, vasculite, spasmo dell'arteria coronaria, ecc.).

Tuttavia, le donne in menopausa presentano fattori di rischio più comuni per le malattie cardiovascolari (dislipidemia, ipertensione arteriosa, diabete mellito, stile di vita sedentario, ecc.) Rispetto agli uomini. Inoltre, le donne con malattie cardiovascolari sono più anziane e quindi hanno spesso disturbi organici aggiuntivi (osteoporosi) rispetto agli uomini della stessa età. Ciò porta alla conclusione che le donne presentano altri fattori che contribuiscono alla gravità e al risultato di queste malattie.

Il principale fattore, che differenzia la donna dagli uomini, è l'estrogeno. Gli estrogeni hanno un effetto variegato su vari organi dell'umano e, soprattutto, sul corpo femminile. I loro livelli durante la vita di una donna cambiano e influenzano molti sistemi. Uno dei sistemi chiave subisce grandi cambiamenti dall'azione degli estrogeni, la menopausa e l'età della donna è il sistema cardiovascolare. L'effetto degli estrogeni sul sistema cardiovascolare può essere immediato nella vagina, o può verificarsi attraverso cambiamenti nei fattori di rischio come pressione sanguigna, peso corporeo, resistenza all'azione dell'insulina, profilo lipidico e fattori ematologici. La menopausa e l' età sono due delle situazioni più basilari delle donne che portano a cambiamenti indesiderati nei fattori di rischio.

Negli ultimi anni, la gestione di pazienti di sesso femminile è stata affrontata da diverse società scientifiche che hanno istruito i medici. Le linee guida non sono regole obbligatorie, ma mirano a informare il medico sulla gravità del problema che qualsiasi donna anziana dovrà affrontare e renderla in grado di prendere decisioni sull'insorgenza, i benefici e le possibili complicanze di trattamento specifico.

CON GLI OCCHI

Tavola rotonda: "I Love Myself - Learn About My Health"
Quando: lunedì 7 marzo 2016
Orario: dalle 18:30 alle 20:00
Dove: Centro di cardiochirurgia Onassis, 356 Sygrou Ave., Kallithea
Ingresso: gratuito
Informazioni: 210 94 93 188 - www.onasseio.gr

Leggi di più:

Gli estrogeni proteggono la memoria delle donne

La vita inizia dopo ... Menopausa

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più