Come si può vedere con la cataratta, il glaucoma, la degenerazione maculare (immagini)

Anonim

Cataratta, glaucoma e degenerazione maculare sono tre condizioni oftalmiche molto comuni che causano un significativo indebolimento della vista.

Ciascuna delle tre condizioni influisce su una parte diversa del sistema visivo e porta quindi a sintomi diversi.

cataratta

Il termine cataratta descrive la sfocatura delle lenti dell'occhio. La stragrande maggioranza degli incidenti a cascata è collegata agli anziani. Si stima che oltre il 50% della popolazione sia cataratta all'età di 80 anni.

La lente dell'occhio, che si trova dietro la parte colorata chiamata iride, funziona quasi come un obiettivo fotografico. Mette a fuoco la luce sulla retina, nella parte posteriore dell'occhio, dove viene registrata l'immagine. Inoltre, l'obiettivo si muove e cambia forma in modo che possiamo vedere chiaramente, vicino e lontano.

La lente dell'occhio consiste principalmente di acqua e proteine. Le proteine ​​sono disposte in modo accurato in modo che l'obiettivo rimanga limpido e la luce possa attraversarlo. Man mano che invecchiamo, tuttavia , le proteine ​​possono iniziare a "attaccarsi" insieme, sfocando una parte dell'obiettivo. Questa nuvolosità è chiamata cataratta. Nel tempo, la cataratta può diffondersi, offuscando una porzione più ampia della lente e gradualmente esacerbando la vista.

glaucoma

Il glaucoma è un gruppo di disturbi oculari comuni al danno progressivo del nervo ottico . Di solito è dovuto ad un graduale aumento della pressione intraoculare e si traduce in perdita parziale o totale della vista.

Il glaucoma può non manifestare i sintomi per un lungo periodo di tempo, fino ad anni, causando la perdita di una parte sostanziale della vista fino a quando il paziente non viene portato dall'oculista e diagnosticato.

Degenerazione maculare

La degenerazione maculare è caratterizzata da disturbi della visione centrale, che è essenziale per attività come la lettura, il cucito e la guida. Colpisce la parte dell'occhio chiamata macula, che ci consente di distinguere i dettagli in un'immagine. Non causa dolore e può svilupparsi molto lentamente in profondità per molti anni.

Il sintomo principale della condizione è la visione offuscata a livello centrale del campo visivo. A poco a poco, la parte della visione offuscata si espande e allo stesso tempo gli oggetti appaiono meno luminosi di prima.

Vedi anche questo:

Visione: 10 cose che devi sapere sui tuoi occhi

Visione offuscata: possibili cause e quando visitare un medico

I migliori cibi per i tuoi occhi

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più