Le donne over 50 "dimenticano" il Pap test aumentano il rischio aumentato

Anonim

Una donna su quattro di età compresa tra 50 e 64 anni non ha un Pap test test, con un rischio aumentato di sei volte di sviluppare il cancro cervicale rispetto a quelli sistematicamente controllati, secondo uno studio della Queen Mary University di Londra, pubblicato in Ispezione "PLoS One".

Una donna su quattro di età compresa tra 50 e 64 anni non ha un Pap test test, con un rischio aumentato di sei volte di sviluppare il cancro cervicale rispetto a quelli sistematicamente controllati, secondo uno studio della Queen Mary University di Londra, pubblicato in Ispezione "PLoS One".

Come i medici raccomandano, le donne dovrebbero sottoporsi al Pap test una volta ogni tre o tre anni e una volta in vita, una volta che iniziano i loro contatti sessuali a meno che non abbiano una raccomandazione diversa da parte del loro ginecologo.

Secondo gli esperti del Cancer Research UK, molte donne anziane credono di non essere a rischio di questo tipo di cancro perché sono stati un partner permanente da decenni (il cancro cervicale è dovuto all'infezione con il tipo oncogenico del virus del papilloma umano).

Ma anche una donna con una relazione monogama di lunga durata potrebbe essere a rischio di un virus bloccato decenni prima.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più