Depressione: la dieta che ti farà sentire meglio

Anonim

Nuove ricerche danno risposte sulla relazione tra dieta e salute mentale.

Consumare cibi sani e astenersi da cibi grassi e dolci e ridurre il peso con la dieta e l'esercizio fisico può ridurre i sintomi della depressione, secondo un nuovo studio britannico pubblicato in Medicina psicosomatica.

I ricercatori, guidati dal Dr. Joseph Farth dell'Università di Manchester, hanno valutato i dati di tutti gli studi clinici disponibili sugli effetti della dieta sulla salute mentale.

La meta-analisi, che ha coinvolto un totale di circa 46.000 persone, ha confermato che qualsiasi tipo di miglioramento della dieta influisce sulla depressione, anche nelle persone che non sono tipicamente diagnosticate come depresse.

"Queste sono davvero buone notizie", ha detto il dott. Furth e ha sottolineato che non hanno bisogno di diete altamente specializzate per migliorare i sintomi in un paziente depresso. Basta mangiare il più sano possibile, aumentando il consumo di verdure, frutta e fibre e riducendo gli snack, gli snack insalubri e lo zucchero.

Quando, infatti, una sana alimentazione è combinata con un esercizio fisico regolare, si osserva un miglioramento ancora maggiore dei sintomi della depressione. I benefici sembrano essere maggiori per le donne che per gli uomini.

D'altra parte, secondo i ricercatori, una dieta sana non sembra avere un effetto altrettanto positivo sull'ansia.

(ANA-MPA)

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più