Bronchite: tutto ciò che devi sapere

Anonim

Se tossisci a lungo, la tosse, che peggiora in inverno, è più intensa al mattino e accompagnata da catarro, quindi potresti soffrire di bronchite.

Se tossisci a lungo, la tosse, che peggiora in inverno, è più intensa al mattino e accompagnata da catarro, quindi potresti soffrire di bronchite.

È l'infiammazione dei bronchi, che i sintomi durano da diversi giorni o settimane ad anni, influenzando la qualità della vita dei pazienti.

Bronchite acuta: è una malattia comune che è spesso causata da un semplice raffreddore o da qualsiasi infezione respiratoria.

La tosse può richiedere diverse settimane. In alcuni casi i sintomi possono essere fuorvianti, in quanto possono esserci gravi bronchiti senza esagerazione.

Bronchite cronica: l' infiammazione causa lesioni permanenti e ispessimento delle vie respiratorie e dei bronchi. Esiste una frequente tosse continua, con esacerbazione per un periodo superiore a tre mesi - un fenomeno che si verifica principalmente nei fumatori.

sintomi

- Tosse con o senza catarro
- Respiro affannoso e difficoltà a respirare, specialmente durante l'esercizio
- Stanchezza
- Febbre
- Peso del torace

Come ridurre i sintomi

-Evitare il fumo

- Migliora l'atmosfera del tuo spazio ed evita le sostanze che caricano il tuo sistema respiratorio

- Evita il fumo passivo e resta all'aperto mentre aumenta l'inquinamento atmosferico

-Se hai più di 40 anni, potrebbe essere utile fare una spirometria

effetti

Gli episodi individuali di bronchite non sono preoccupanti. Tuttavia, in alcuni pazienti, può portare a polmonite, soprattutto in coloro che hanno un sistema immunitario indebolito.

Episodi ricorrenti di bronchite acuta possono causare bronchite cronica per causare asma, enfisema e altre malattie polmonari, ipertensione polmonare e insufficienza cardiaca.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più