Libri sulla salute: termina definitivamente con un emendamento del Ministero del lavoro

Anonim

L'uso del libretto sanitario stampato con un emendamento presentato dal Ministero del lavoro è ora definitivamente abolito.

Secondo il ministero, un sistema elettronico di prescrizione e registrazione dei dati sanitari è ora disponibile nel file di dati personali elettronici.

Lo stesso emendamento elimina la disposizione che non ha accettato le dichiarazioni periodiche analitiche (ADA) per periodi di periodi di paga che non erano stati pagati per i contributi assicurativi dovuti, e che la presentazione di DPAs dopo la costituzione di debiti, periodi di stipendio non è accettato via Internet se il datore di lavoro non paga ancora i contributi corrispondenti e non è stato soggetto a regolamentazione.

Secondo il Ministero del lavoro, questo emendamento è appropriato in quanto la misura della sospensione della presentazione della DPA si è rivelata nella pratica una misura inefficace di pressione nei confronti dei datori di lavoro in contrasto con i loro obblighi di sicurezza sociale, incidendo così sui diritti pensionistici e pensionistici dei dipendenti .

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più