Cambio di amministrazione all'associazione farmaceutica panellenica

Anonim

Il nuovo presidente è Apostolos Valtas.

Apostolos Valtas, proveniente da Mitilene, fino a ieri è stato vicepresidente dell'Associazione farmaceutica panellenica (PFOS) e ha ricevuto il testimone dall'amministrazione di Kyriakos Theodosiadis.

La composizione completa del nuovo Consiglio di amministrazione è la seguente:

Apostolos Valtakis: Presidente
Athanasios Papathanassis: Primo Vice Presidente
Serafim Zikas: B 'Vice Presidente
Alexandros Chassikos: Vicepresidente
Konstantinos Kourvaris: Segretario Generale
Stylianos Kalogeropoulos: Tamias
Ioannis Papapoulos: Vice Segretario
Membri: Kyriakos Theodosiadis Polychronis Symeonidis, Ilias Chaliigiannis, Ioannis Dagres, Petros Rarakos, Ioannis Haliigiannis, Ioannis Kavalaris e Evgenia Mavridou.

La nuova amministrazione sarà chiamata ad affrontare una serie di questioni considerate cruciali per l'industria farmaceutica.

Una di queste è la capacità ora istituzionalizzata dei farmacisti di svolgere operazioni mediche (vaccinazione e somministrazione di siero anti-siero). È stata una richiesta da parte dei farmacisti a lungo termine, che hanno sostenuto che la maggior parte della vaccinazione antinfluenzale viene effettuata annualmente in farmacia. Tuttavia, questo regolamento è stato "aperto" con i medici, che - attraverso le loro associazioni mediche - sostengono che lo svolgimento di atti medici in farmacia comporta rischi per la salute pubblica.

Ci sono anche una serie di problemi - richiede che la PFI abbia assunto la guida del Ministero della Salute.

Tra le altre cose, i farmacisti hanno chiesto di prorogare i termini per la procedura di liquidazione EYPY per continuare il regolare rimborso delle prescrizioni per il 2019. Inoltre, stanno cercando di abolire lo sconto dello 0, 8% sui farmaci brevettati.

Inoltre sollevano una questione di prescrizione anche per i farmaci che non sono compensati dai fondi, sostenendo che possono contribuire al controllo della polifarmacia e alla completezza delle cartelle cliniche dei pazienti.

Secondo il PFP, è in sospeso anche il risarcimento per le farmacie colpite da calamità naturali, che saranno direttamente applicabili ai farmacisti allagati di Mandra.

Messaggi Popolari

Per Saperne Di Più